10 migliori personaggi di Crozza nel Paese delle meraviglie

Un po’ di settimane fa XCose vi ha presentato i 10 migliori personaggi di Fabio De Luigi. Stavolta è il turno di un altro grande comico entrato nella nostra classifica dei 10 migliori comici italiani contemporanei: Maurizio Crozza.

Nel suo Crozza nel Paese delle meraviglie, trasmissione satirica che da anni va in onda su La7, Crozza ha saputo deliziarci con un grandissimo numero di monologhi e di personaggi, che includono sia imitazioni di politici (e non solo) che personaggi completamente nuovi.
Senza ulteriori indugi, ecco la classifica dei 10 migliori personaggi di Crozza nel Paese delle meraviglie.

Articoli correlati

10 – IMITAZIONE DI MATTEO SALVINI

personaggi di Crozza Salvini

Tombini di ghisa!

Apriamo la classifica dei 10 migliori personaggi di Crozza con l’imitazione di Matteo Salvini, l’attuale leader della Lega Nord.

Il Salvini di Crozza è eccezionale nel riprendere i toni provocatori e allarmistici dell’originale, con una fissazione per statistiche e sondaggi (“le do un dato…”) e un’attenzione maniacale per esilaranti questioni marginali (ma importantissime per il Crozza-Salvini) come i bambini che sgranocchiano tappi di penne straniere e il gigantismo delle vongole, di cui Renzi non parla.

Non dimentichiamoci però delle iconiche felpe con scritte giganti (spesso indossate anche più di una alla volta) e degli onnipresenti tombini di ghisa.

 

9 – IMITAZIONE DI PAOLO SORRENTINO

personaggi di Crozza Sorrentino

Io non ho niente contro quel filone di film che hanno la trama.

Il regista Paolo Sorrentino è entrato di recente a far parte della lista dei personaggi di Crozza nel paese delle meraviglie e ci ha subito conquistati.

Il Sorrentino di Crozza, straordinariamente simile all’originale, in ogni episodio si ritrova a rispondere alle domande di Andrea Zalone descrivendo sceneggiature e personaggi assurdi per dei suoi improbabili nuovi film o per dei remake di film non suoi, tutti rigorosamente senza trama, come lui stesso ci tiene a sottolineare.

Uno dei personaggi onnipresenti nei film di Crozza-Sorrentino è una suora nana che fuma, la quale ogni tanto fa la sua comparsa sul maxischermo ed è interpretata da Crozza stesso.

 

8 – GERMIDI SOIA

personaggi di Crozza cuoco

 È facile prendersela con la frutta che è indifesa.

All’ottava posizione della classifica dei migliori personaggi di Crozza c’è Germidi Soia, parodia del cuoco vegano Simone Salvini.

Germidi, proprietario del ristorante “Satùt De Cartòn” è un personaggio nato con il chiaro intento di ironizzare su tutto ciò che circonda il mondo dei vegani, vegetariani, fruttariani e così via, che oggigiorno sembra crescere sempre di più.

Germidi Soia dimostra un amore tale per le verdure che lo porta a interagire con esse come fossero persone, ma in realtà cela una fortissima voglia di carne che fatica a nascondere in ogni episodio.

 

7 – IMITAZIONE DI ANTONIO RAZZI

personaggi di Crozza Razzi

Amico mio fatti un po’ li cazzi tua!

Si tratta di uno dei personaggi di Crozza più controversi per via del fatto che, secondo molti, avrebbe avuto l’effetto collaterale di rendere famoso e simpatico il vero Antonio Razzi, l’ex esponente dell’Italia dei Valori tristemente noto per il fuori onda in cui sparò a ruota libera sui colleghi e il vitalizio.

La verità, però, è che a nessuno piacerebbe essere dipinto come il Razzi di Crozza, se non a quanto pare al vero Razzi. Crozza-Razzi è infatti il ritratto di un uomo ignorante, meschino e fissato per i soldi (“o’ vitalizio”). Il famoso fuori onda viene ricreato in ogni episodio, dove ad essere minacciato ogni volta è il povero Andrea Zalone.

Le vere colpe della nascita del Razzi simpaticone e canterino, dunque, dovrebbero ricadere su chi, dopo l’imitazione di Crozza, ha deciso di offrire al vero Antonio Razzi spazi in tv e sui giornali.

 

6 – IMITAZIONE DI ENRICO MENTANA

personaggi di Crozza Mentana

Io mi scuso evidentemente…

Da un paio d’anni Crozza ha incominciato a cimentarsi anche con l’imitazione dell’attuale direttore del TG La7: Enrico Mentana, con risultati eccellenti. Crozza riesce infatti a ricrearne molto bene la voce, le movenze e soprattutto la risata a bocca spalancata, tipica di Mentana.

In ogni puntata Crozza-Mentana tenta di portare avanti una delle sue maratone televisive, in questo caso incentrate su questioni irrilevanti spesso legate alla vita privata dei politici, ma ogni volta si ritrova ostacolato dagli innumerevoli ed esilaranti errori tecnici e dall’inefficienza dei suoi inviati.

personaggi di Crozza ZagrebelskyRecentemente il Mentana di Crozza è stato impiegato anche nella parodia del nuovo programma del vero Mentana: SI O NO, lo speciale sul referendum costituzionale del 2016, dove oltre al suo Mentana, Crozza ci ha deliziato con un’altra nuova imitazione formidabile: quella di Gustavo Zagrebelsky.

 

5 – IOTHIN COOK

personaggi di Crozza Cook

La nostra mission è l’immission.

Iothin Cook, parodia di Tim Cook, è il CEO di una multinazionale molto più grande e subdola della Apple: la INC. COOL 8, specializzata, come suggerisce il nome, in “fregature” spacciate per grandi innovazioni.

In ogni puntata Iothin Cook illustra una serie di prodotti e idee della sua azienda, che vanno dai panini dei fast food diversi dalle foto sui tabelloni alla speculazione sui morti degli attentati di Parigi.

Ha una sfilza infinita di parenti con un nome molto simile al suo, come Setigirithin Cook e Sottonatalethin Cook.

 

4 – IMITAZIONE DI MASSIMO FERRERO

personaggi di Crozza Ferrero

Me la fai dirmela una cosa?

Non poteva certamente mancare in questa lista l’imitazione del presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, sicuramente uno dei personaggi di Crozza più divertenti.

Diciamo subito che il vero Massimo Ferrero, da sé, offre già parecchi spunti comici e infatti Crozza fa sempre preannunciare il personaggio da una serie di clip con protagonista l’originale.

Il Ferrero di Crozza riesce però ad essere comunque un’esagerazione dell’originale: ha una perenne andatura ciondolante, pronuncia frasi tipiche di chi fa uso di stupefacenti e fa fatica a distinguere le persone famose vive da quelle morte. Le sue follie, pronunciate in risposta alle domande di Andrea Zalone, generano dei fantastici effetti comici.

Durante un episodio Crozza rivelò di concedersi anche delle improvvisazioni durante l’imitazione di Ferrero.

 

3 – IMITAZIONE DI VINCENZO DE LUCA

personaggi di Crozza DeLuca

Personaggetti…

Un’abitudine che hanno molti bravi imitatori è quella di prendere occasionalmente di mira personaggi poco conosciuti, probabilmente per descrivere realtà minori o per “accaparrarsi” un personaggio prima degli altri. Anni fa era il caso di Corrado Guzzanti con le imitazioni di Gabriele La Porta e di Franco Boni, e nel 2015 è stato il caso di Crozza con il suo Vincenzo De Luca, quando l’ex sindaco di Salerno non era ancora popolare in tutta Italia, o almeno non quanto oggi.

Lo straordinario De Luca di Crozza, serioso, rigido e inflessibile, amplifica il suo atteggiamento da “O’ sceriffo” criticando tutti i suoi oppositori con quelli che ormai sono piccoli tormentoni come “personaggetto”, “col sorrisetto sulla faccia”, “cialtroneria” e tutte le loro possibili variazioni: “personaggione”, ad esempio, è riservato alle (poche) persone che reputa degne di tale appellativo.

 

2 – MASSIMILIANO FUFFAS

personaggi di Crozza Fuffas

Non so se si capisce che questa è una casa.

Ogni volta che Crozza parla di architettura, di ecomostri e di opere incompiute si può star sicuri: sta per introudurre uno dei suoi personaggi migliori, ovvero Massimiliano Fuffas: architetto, designer, art-creator e life-stylist.

L’architetto Fuffas, con i suoi toni raffinati e la sua dubbia conoscenza delle lingue africane, in ogni episodio introduce i progetti di qualche sua nuova opera architettonica assurda ad Andrea Zalone, il quale ogni volta fatica a seguire le folli idee dell’architetto, anche perchè Fuffas non risulta proprio bravo nel disegnare i modelli sul suo block notes. Ogni volta che l’architetto è in difficoltà chiede sempre aiuto ad un certo Federico, posto fuori campo.

Di recente Massimiliano Fuffas è anche protagonista dei nuovi spot Lavazza.

 

1 – IMITAZIONE DI GIORGIO NAPOLITANO

personaggi di Crozza Napolitano

Con viva e vibrante soddisfazione!

Al primo posto nella classifica dei 10 migliori personaggi di Crozza troviamo l’imitazione di Giorgio Napolitano.

In un certo senso è stato difficile scegliere una prima posizione, perchè di fatto l’imitazione di Napolitano non ha un impatto comico fulmineo che hanno Fuffas o le imitazioni di Ferrero e De Luca, ma ragionandoci su mi sono reso conto che il Napolitano di Crozza è il personaggio più “satiricamente completo”.

L’imitazione di Napolitano, infatti, non ha uno schema comico fisso, come l’intervista a Razzi o la maratona di Mentana, ma di volta in volta cambia plot ponendo il Presidente Napolitano in situazioni assurde, tramutandolo in un personaggio quasi fumettistico alle prese con nuove peripezie ad ogni episodio. Peripezie che, sebbene satiricamente distorte, si incastrano alla perfezione con i fatti di cronaca reali.

personaggi di Crozza GennyEcco quindi Napolitano stampare soldi falsi nello scantinato del Quirinale assieme al suo corazziere Lo Turco; oppure, sempre assieme al suo fido corazziere napoletano, viaggiare nello spazio in cerca di tranquillità. L’episodio in cui Napolitano, stanco di non essere preso troppo in considerazione, decide di lasciare il suo posto a Genny ‘a carogna, il quale dal controllo della curva allo stadio passa al farsi portare il caffè dalla Merkel, è il video ideale da mostrare a chi pensa che Crozza non faccia vera satira.

 

Vi lascio con un piccolo capolavoro canoro di Crozza: “Vita da Napolitano”:

 

AmazonCrozza Wikipedianel Sito UfficialePaese Google Playdelle FacebookMeraviglie

Emanuele

Nato nel 1994. Terminato il liceo scientifico, si iscrive a “Culture digitali e della comunicazione” all’università Federico II di Napoli, dove si laurea nel 2015.Appassionato di musica, lettura, teatro, comicità, videogiochi e tanto altro, adora qualsiasi cosa sappia mescolare con ingegno il sacro con il profano e vanta una vasta collezione di materiale satirico in continua crescita.Nell’aprile 2016 fonda assieme ai suoi amici XCose.it, dove ricopre il ruolo di redattore, social media manager e grammar nazi.