6 gradi di manifestazione

 

Manifestare è un verbo caro a tutti gli studenti. Ma quanti significati può assumere? Anche se spesso una manifestazione studentesca scivola nel ridicolo, in quanto somiglia più a una puerile scusa per saltare la giornata invece che a una presa di coscienza intorno a un determinato tema, può accadere, una volta su mille forse, che essa dispieghi il suo significato nella sua accezione più intima. Quando ciò si verifica, una manifestazione studentesca diventa occasione di crescita, di arricchimento, di ampliamento dei confini della soggettività di tutti. Queste mie considerazioni, che toccano un tema che mi coinvolge in prima persona in quanto studente, derivano in particolare da quanto accaduto lunedì 27 Novembre 2017 agli studenti del liceo “Quinto Orazio Flacco” di Portici (vedi qui).

Una manifestazione. Una manifestazione diversa dalle solite e sterili manifestazioni-protesta degli istituti superiori di fine Novembre, una manifestazione che non ha avuto una connotazione politica, né sociale, né economica e non è stata un pretesto per fare una mera e inutile assenza scolastica. No, non è stato niente di tutto ciò, è stato qualcosa di nuovo, qualcosa che va oltre: è stata una manifestazione di solidarietà, una manifestazione di inaspettata unione, ma soprattutto è stata una manifestazione interiore che ha colto in modo sottile e forse inconsapevole la coscienza di tutti. Io non farò nomi , non scriverò di cosa è accaduto né dei modi e neanche delle motivazioni, perchè questo è ciò che è stato fatto, io scriverò di ciò che si è sentito. Non scriverò del passato, scriverò del futuro.

 

Leggi il seguito

7 cose indimenticabili del festival Napoli Incontra il Mondo

Nel periodo di fine giugno/ inizio luglio 2017, a Napoli presso la Mostra d’Oltremare è stato ospitato il festival folkloristico “Napoli Incontra il Mondo“.
Un festival che nasce a mio avviso da un’idea meravigliosa, quella della comunanza e della multietnicità che rende il mondo un posto vario e unico.

Anche gli autori di XCose si sono recati al festival, per vivere al meglio questo sentimento di appartenenza e per entrare a far parte di nuove numerose culture.

Leggi il seguito

100 articoli di XCose

Dopo un anno di attività XCose ha raggiunto i suoi primi 100 articoli!
Spaziando dalle recensioni alle classifiche buffe, dall’intrattenimento alle categorie Cinema, Teatro, Libri… siamo orgogliosi di presentarvi un résumé delle nostre prime 100 creazioni.

Leggi il seguito

4 portate al Napoli Pizza Village

Anche quest’anno il Lungomare di Napoli ha ospitato il Pizza Village, il festival dedicato alla pizza.

Come la nostra città avrebbe potuto meglio accogliere e rappresentare un simile evento?

Ideato e organizzato per i più abili “mangiatori di pizza”, per la maggior parte napoletani, via Caracciolo era a tal scopo invasa da stand di pizzerie che “gareggiavano” per la fame dei passanti.
Vesi, Donna Sophia, Sorbillo, I Decumani e tante altre pizzerie hanno aderito all’evento, cucinando per noi le loro migliori pizze.

Come l’anno scorso, l’organizzazione è stata semplice ma efficace, l’esperienza culinaria curiosa e soddisfacente.
Se non avete partecipato quest’anno, tornate l’anno prossimo!

Al prezzo di €12,00 è stato possibile acquistare una cena completa, da consumarsi spostandosi tra i vari stand della fiera.
Ad ognuno di questi era infatti possibile ordinare una parte diversa del menù.

Ecco le 4 portate che l’acquisto offriva:

Leggi il seguito

18 punti sulla Sfilata di “Dolce & Gabbana” (D&G) a Napoli

Avete presente quando vi trovate ad un evento veramente importante, ma riuscite a trovare sempre qualcosa da sfottere e vi viene da ridere? Ecco.

Non siamo tanto diversi in fondo. Mentre i ricconi facevano il loro ingresso, le alte personalità si stringevano caldamente la mano e si aspettava l’inizio della tanto attesa sfilata di “Dolce & Gabbana” (D&G), noi siamo riusciti a ridicolizzare anche un così importante trentesimo anniversario di attività.

Abbiamo scovato tra gli abiti barocchi e gli strass accecanti varie cose buffe da raccontarvi.
Ovviamente siamo stati abbastanza “professionali” da non ridere così forte da farci sentire, ma soprattutto da cogliere anche le cose importanti della serata.

Eccovi  quindi la lista delle 18 cose (serie o buffe) che hanno caratterizzato questa sfilata di Dolce & Gabbana.

Leggi il seguito

5 novità più attese dell’E3 2016

Sono passate diverse settimane dall’E3 2016 ma l’eco delle sorprese annunciate nelle varie conferenze è ancora presente.
Ecco quindi che prende vita la nostra personale cinquina caratterizzata dalle novità annunciate all’E3 che stanno influenzando maggiormente l’ultimo periodo e che, ci scommettiamo, continueranno a far parlare di sé per molto, molto tempo.

Leggi il seguito

9 Ospiti di NapoliViva

Che grande serata quella del 16 Giugno!

L’estate si può dir ormai giunta, e ha portato con se una voglia, una smania, un’ardente passione; questo calore e questo vento estivo ci ha fatto bollire e esaltare scatenando una certa eccitazione e energia pizzicante che ha alimentato la nottata da poco conclusa.

Ospiti, voci, strumenti, persone, essenze, pensieri, speranze, sogni… tutto concentrato in un’unica e maestosa Piazza Dante.

Nelle ultime due settimane nelle ampie piazze di Napoli sono risuonate con fervore note a noi care, messaggi da noi sentiti, esortazioni a noi rivolte.

Dopo Napolisona abbiamo avuto ieri infatti il concerto di chiusura della campaga elettorale di Luigi de Magistris, nominato NapoliViva.

Leggi il seguito

5 possibili grandi sorprese all’E3 2016

L’E3 2016, una delle fiere annuali sui videogames più famosa al mondo, è ormai dietro l’angolo.
Come sicuramente già saprete, dal 14 al 16 giugno, numerose case di produzione di videogiochi si presenteranno sul palco mostrando i loro progetti per il futuro.
Tra nuove (e sempre più certe) console e videogiochi inediti, la fiera attrae sempre più gente (tanto dal vivo quanto online) grazie alle innumerevoli aspettative accumulate durante l’anno.
Infatti, alcuni dei più grandi annunci legati ai videogiochi vengono fatti durante eventi simili ed è qui che gli utenti bramano di rivedere vecchie e nuove glorie con cui potersi divertire (sperando di non diventare vecchi prima di giocarci).

Leggi il seguito

6 cose “particolari” del Comicon 2016

Il Comicon 2016 è fatto di tante cose… troppe cose.
Noi di XCose (lo so, lo so, ho ripetuto “cose” già tre volte ma è il destino che lo vuole), già avvolti in un alone di nostalgia, ne abbiamo evidenziate alcune “particolari” (o forse no).

E voi, avete qualcosa da segnalarci?
Se sì, rispondete con un bel commento… o brutto, noi accettiamo tutto.

Leggi il seguito