3 migliori rivelazioni di Zelig Time

In tempi di quarantena ognuno di noi si ritrova a dover trascorrere il tempo come meglio può adattandosi a una situazione di reclusione forzata in casa.

Tra i miei nuovi passatempi c’è quello di esplorare Zelig TV, canale tv dedicato al mondo della comicità nato dalle ceneri del programma Zelig, che chiuse definitivamente i battenti nel 2016.

Il programma di punta del canale è senza dubbio Zelig Time: si tratta di uno Zelig in miniatura con una buona dose di nuovi e nuovissimi comici presentato da Federico Basso e Davide Paniate.

Dopo aver seguito un bel po’ di puntate e aver recuperato qualcosina su YouTube posso dire che lo show non manca di novità interessanti.

Ho lasciato dunque ai nuovi comici di Zelig il compito di farmi compagnia e in più di rallegrarmi in un periodo difficile, e i risultati sono stati senz’altro positivi. Tra i tanti voglio illustrare quali sono, per me, i tre principali comici-rivelazione di Zelig Time.

 

Chibo
3 migliori rivelazioni di Zelig Time


Chibo è una giovane ragazza munita di chitarra che sfrutta il proprio talento musicale per “cantare i muri”.

Le sue esibizioni, infatti, consistono in brevi canzoni i cui testi sono interamente composti da scritte trovate sui muri delle città, in tutta la loro sincerità e goliardia.

La prima volta che ho sentito cantare frasi come «Andreotti cavaliere dello zodiaco / Gabibbo capo dei Teletubbies» mi stavo sbellicando.

Idea davvero simpatica, innovativa, geniale e ben eseguita. Indubbiamente una delle migliori rivelazioni di Zelig Time.

 

Max Pieriboni

3 migliori rivelazioni di Zelig Time


Max Pieriboni
nei panni del dottor Sereno è fenomenale.

Si tratta di un dietologo apparentemente tranquillo, che inizia le sue lezioni di corretta alimentazione con voce sottile e toni calmi.

Tuttavia, basta una minima provocazione culinaria da parte dei due presentatori per riportare indietro con la mente il placido dottor Sereno a quando mangiava molto, trasformandolo in un Mr. Hyde feroce e scatenato che, con una cadenza vocale che ricorda vagamente quella di Beppe Grillo, invoglia il pubblico alle più disparate e abbondanti abbuffate descritte con dovizia di metafore divertenti. Inoltre, occasionalmente la sua rabbia lo porta a scaraventare il povero Paniate da una parte all’altra del palco.

Il cibo è un argomento iper-inflazionato nel mondo della comicità italiana, ma devo ammettere che Max Pieriboni con questo personaggio è riuscito davvero a svecchiarlo per bene.

 

Vincenzo Albano

3 migliori rivelazioni di Zelig Time


Vincenzo Albano
è per me la vera rivelazione di Zelig Time.

Nel programma ha vestito vari panni: quelli del fraudolento manager di spettacolo Enzo Ratti, dell’illustratore di tutorial e del social media manager della trasmissione, ma Albano rimane in fondo se stesso in tutti i ruoli che interpreta.

La sua specialità è il personaggio di Enzo Ratti, manager truffaldino dall’irrefrenabile voglia di scovare che puntualmente tenta di piazzare almeno uno dei suoi artisti fallimentari, il tutto sparando una raffica di battute sferzanti, spesso anche squisitamente perfide, doppi sensi non irritanti e, una rarità quando si parla di comici televisivi: giochi di parole nuovi non risalenti al secondo dopoguerra.

Albano dimostra di avere sempre e comunque la battuta pronta, dei nuovi comici del panorama italiano è uno di quelli che sicuramente mi ha colpito di più.

 

Che dire, non mi resta che consigliarvi la visione delle esibizioni di questi tre nuovi, talentuosi comici.

Emanuele

Nato nel 1994. Terminato il liceo scientifico, si iscrive all'Università Federico II di Napoli dove si laurea in Culture digitali e della comunicazione nel 2015 e in Comunicazione pubblica, sociale e politica nel 2018. Appassionato di comicità, teatro, videogiochi e tanto altro, adora qualsiasi cosa sappia mescolare con ingegno il sacro con il profano e vanta una vasta collezione di materiale satirico in continua crescita. Nel 2019 ha collaborato, realizzando una clip e scrivendo testi tramite piattaforma Discord, con Epic Rap Battles of History. Ha fondato XCose nel 2016 assieme ai suoi amici e da allora ricopre il ruolo di redattore e social media manager.

Seguici su Facebook!