10 personaggi del cartone animato Un videogioco per Kevin

Un videogioco per Kevin, il cui titolo originale è “Captain N: The Game Master”, è un cartone animato del 1989 prodotto da DiC, Saban Entertainment e Nintendo.
Sconosciuto ai più, questa serie televisiva, trasmessa in Italia negli anni 90, coinvolge numerosi protagonisti del mondo videoludico trasformandoli in modi imprevedibili e offrendo un intrattenimento umoristico, a tratti parodistico, efficace e – se rivisto oggi – fortemente nostalgico.
Attraverso una rapida analisi dei personaggi principali coinvolti all’interno delle disavventure di Kevin e compagni, metterò in evidenza l’influenza di Nintendo e l’importanza di un progetto che oggi potrebbe essere molto difficile da realizzare.

Leggi il seguito

0,17 considerazioni intorno allo scandalo Facebook

 

Loro ci osservano. Ci guardano da lontano e studiano ogni nostra mossa. Ci scrutano, ci spiano, vogliono sapere tutto di noi. È così, da sempre. Si insidiano nelle pieghe della nostra mente, depongono uova nel nostro cervello. Ci vendono e ci comprano, non siamo altro che codici, numeri, obiettivi, merce, oggetti. Siamo sotto riflettori spenti sempre accessi, costantemente controllati, prigionieri in una gabbia di libertà. Siamo immersi in un mare di diamanti ma non sappiamo stare a galla. Le uova si schiudono e arrivano i fantasmi. Ma loro non si fermano, continuano a essere presenti, ci tendono una mano mentre con l’altra impugno un coltello, o un fiore, o un fiore che funge da coltello. Ci comprano e ci vendono, e noi nemmeno lo sappiamo. È questo che fanno, loro.

Leggi il seguito

1 CD List di Monster Rancher 2 (PAL version)

Monster Rancher 2 (pubblicato in Europa col nome “Monster Rancher”) è un monster breeding game per PlayStation sviluppato da Tecmo abbastanza vecchio da avere la pubblicità delle memory card sul retro della copertina. Nonostante l’età, però, rimane uno dei miei videogiochi preferiti di sempre, fin da quando ci giocavo da piccolissimo.

Leggi il seguito

100 articoli di XCose

Dopo un anno di attività XCose ha raggiunto i suoi primi 100 articoli!
Spaziando dalle recensioni alle classifiche buffe, dall’intrattenimento alle categorie Cinema, Teatro, Libri… siamo orgogliosi di presentarvi un résumé delle nostre prime 100 creazioni.

Leggi il seguito

4 tipi di comici del web che non fanno ridere

Non troppo tempo fa, nell’articolo sui 2 aspetti positivi e negativi dei nuovi comici satirici in riferimento ai comici di Satiriasi, avevo auspicato che una rivoluzione comica italiana potesse avvenire anche tra i comici del web e non solo tra quelli televisivi. Parlando dei nuovi programmi satirici come Nemico Pubblico e CCN avevo scritto:

Si tratta di tutti programmi che stanno portando un po’ di aria di novità all’interno della televisione italiana, e si spera presto anche sul web, poiché ci sono certi video sulle differenze Nord-Sud e sulle feste di Natale che meriterebbero un po’ di “contraddittorio”.

Leggi il seguito

64 migliori video dei Mega64 (parte 2)

NOTE:
To read the english version of this article, click on “ENGLISH” on the top of the tab.

Nel futuro non troppo lontano, il sinistro scienziato Dr. Poque ha creato una console in grado di connettersi alla mente umana. Ha reclutato due cavie: Rocko e Derek. Due soggetti perfetti per essere intrappolati in un labirinto di beta testing. Questa è la loro storia, questo è Mega64.

Con queste parole e con “Sequence erase” degli Aquabats in sottofondo, destinata a diventare la theme song per eccellenza del gruppo, si apriva la prima, vera grande avventura dei Mega64, che poi diventerà una trilogia in formato DVD.

La loro serie inaugurò il format delle parodie dei videogiochi per strada che, come spiegato nell’articolo precedente (in cui sono stati analizzati i primi 49 migliori video dei Mega64), saranno oggetto di questa seconda parte in una Top 15.

Leggi il seguito

64 migliori video dei Mega64 (parte 1)

ITALIANO
NOTE:
To read the english version of this article, click on “ENGLISH” on the top of the tab.

Fra i tanti gruppi di videomakers comici presenti su YouTube ce n’è uno composto da una crew di ragazzi di San Diego con la passione dei video games che apprezzo immensamente per il loro stile pazzoide e frenetico, per le loro idee riguardo la comicità e soprattutto per la loro capacità immensa nel coniugare satira intelligente e mondo dei videogiochi: si tratta dei Mega64, gruppo composto da Rocco Botte, Derrick Acosta e Shawn Chatfield (occasionalmente affiancati da altri membri come Garrett Hunter e Eric Baudour).
Negli anni sono riusciti a raggiungere un gran successo e ad oggi rappresentano a mio parere uno dei fenomeni comici più interessanti presenti in rete.

Leggi il seguito

4 motivi per lasciare un fidanzato che gioca a Pokémon Go

Siete per strada con il vostro boy e improvvisamente lui si ferma.
Avrà calpestato una merda; Si dovrà allacciare le scarpe; E’ chiatto, non ce la fa a camminare, dovrò portarlo di nuovo in braccio.
Quando improvvisamente lo sentite esclamare in maniera triste e sconfortata.

Allora vi cominciate a preoccupare.

– Uà no!
– Che c’è?!
È scappato un pokémon forte.

Cosa fare, oltre guardare in cielo e chiedersi “perchè a me?“.
Sberla pomeridiana?
Tentare di abbordare il primo ragazzo apparentemente sano di mente sarebbe tanto brutto?

Ecco i 4 motivi che vi spingeranno a pensare di abbandonare un ragazzo che gioca a Pokémon Go.

Leggi il seguito